Non ci sono spettacoli legati a questo evento.

SMOKE SAUNA - I SEGRETI DELLA SORELLANZA (SMOKE SAUNA SISTERHOOD)

89 min

Genre: Documentario

Language: Italiano

Director: Anna Hints

With: Kadi Kivilo, Maria Meresaar, Elsa Saks, Marianne Liiv, Eva Kübar, Liis Kuresoo, Eda Veeroja, Maria Aasa, Merit Kask, Leno Kuu...

Critics: Si tratta del primo documentario della giovane regista estone Anna Hints, vincitore al Sundance Film Festival e scelto per rappresentare l’Estonia alla prossima edizione degli Oscar. Smoke Sauna - I segreti della sorellanza è vincitore del Miglior Documentario agli EFA (European Film Awards) 2023. Con una fotografia magistrale che sembra condurci dentro un quadro di Vermeer o di Rembrandt, lo sguardo della camera non è mai invadente, mai voyeristico, pur insinuandosi tra le nudità, corporali e psicologiche, più nascoste e intime. Le immagini si muovono piuttosto come il fumo - persistente, fluttuante, sospeso - prima di sparire e riapparire di nuovo.

Nelle tenebre di una “smoke sauna” - la tipica sauna a fumo e vapore di origine finlandese - un gruppo di donne condivide la narrazione delle esperienze più intime, gioiose o drammatiche e nello scorrere delle ore instaura un profondo senso di “sorellanza”. Grazie ad un forte senso di comunità, le protagoniste del film si spogliano della vergogna intrappolata nei loro corpi e riacquistano la consapevolezza della loro forza femminile. “Non esiste storia troppo imbarazzante, non esiste fardello troppo pesante da portare con te quando decidi di condividerli con la tua sorellanza..".”

89 min

Genre: Documentario

Language: Italiano

Director: Anna Hints

With: Kadi Kivilo, Maria Meresaar, Elsa Saks, Marianne Liiv, Eva Kübar, Liis Kureso...

Critics: Si tratta del primo documentario della giovane regista estone Anna Hints, vincitore al Sundance Film Festival e scelto per rappresentare l’Estonia alla prossima edizione degli Oscar. Smoke Sauna - I segreti della sorellanza è vincitore del Miglior Documentario agli EFA (European Film Awards) 2023. Con una fotografia magistrale che sembra condurci dentro un quadro di Vermeer o di Rembrandt, lo sguardo della camera non è mai invadente, mai voyeristico, pur insinuandosi tra le nudità, corporali e psicologiche, più nascoste e intime. Le immagini si muovono piuttosto come il fumo - persistente, fluttuante, sospeso - prima di sparire e riapparire di nuovo.

Nelle tenebre di una “smoke sauna” - la tipica sauna a fumo e vapore di origine finlandese - un gruppo di donne condivide la narrazione delle esperienze più intime, gioiose o drammatiche e nello scorrere delle ore instaura un profondo senso di “sorellanza”. Grazie ad un forte senso di comunità, le protagoniste del film si spogliano della vergogna intrappolata nei loro corpi e riacquistano la consapevolezza della loro forza femminile. “Non esiste storia troppo imbarazzante, non esiste fardello troppo pesante da portare con te quando decidi di condividerli con la tua sorellanza..".”
Non ci sono spettacoli legati a questo evento.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.